sabato 25 febbraio 2017

Cade in casa la Star-Car contro L'Avvelenata Castel San Pietro, ne approfittano Sa.Mi.Ro. Costruzioni e Tatanka Baloncesto che accorciano in classifica

Prima sconfitta nel 2017 per la Star-Car Imola che dopo un supplementare cede i due punti ad un’agguerrita L’Avvelenata Castel San Pietro. Ne approfittano le inseguitrici, Sa.Mi.Ro. Costruzioni, San Giacomo Saints e Tatanka Baloncesto che riducono così il disavanzo nella classifica della IV Porta Montanara Cup.
Imprevista la débâcle della Star-Car che dopo una buonissima partenza pian piano smette di giocare lasciando campo libero alla squadra ospite che vince meritamente per 64-60 dopo aver rischiato la beffa nell’ultimo periodo quando avanti di tre lunghezze si sono fatti raggiungere da una bomba di Vicentini (15) allo scadere. Nell’overtime ne hanno di più i ragazzi di Castello che hanno un grande contributo da Luca Pizzi (16), Fontana e Deri (14 per entrambi). Nella squadra di Poggi ottimo Franzoni (16) dimenticato però dai compagni nel finale, molto sottotono gli altri.

4a Porta Montanara Cup: risultati sedicesima giornata, classifica e prossimo turno

martedì 21 febbraio 2017

Dopo un overtime i ragazzi de L'Avvelenata mettono al tappeto la capolista Star-Car

Star-Car Imola - L'Avvelenata Castel San Pietro 60-64 dts

Star-Car Imola: Vicentini 15, Roli 7, Ragazzini 3, Castagnari 2, Morini 9, Tabanelli, Albano, Resta, Marocchi 3, Carpigiani 5, Franzoni 16. All. Poggi

L'Avvelenata Castel San Pietro: Pizzi Lu. 16, Davvero 4, Sermenghi S., Ieri 14, Fontana 14, Sermenghi N. 2, Borghi, Solaroli, Zamboni 8, Naldi 2, Perla 4. All. Marabini

Parziali: 23-18; 16-15 (39-33); 7-10 (46-43); 10-13 (56-56); 4-8 (60-64)

Arbitro: De Giovanni di Lugo di Romagna

domenica 19 febbraio 2017

Il Tatanka Baloncesto passa a Medicina e torna in corsa per un posto tra le prime quattro

Virtus Medicina Lovers-Tatanka Baloncesto 43-49

Virtus Medicina Lovers: Ghelli 7, Vivona, Mallamace 4, D'Onofrio 10, Dall'Olio 7, Dalmonte 2, Zambelli 10, Nanni 1, Lelli, Zappata 2. All. Nanni

Tatanka Baloncesto: Battilani 7, Bellini 9, Favilli 11, Franceschelli, Pasotti 2, Pirazzoli Edo. 6, Sgarzi 14. All. Galeati

Parziali: 12-5; 8-13 (20-18); 10-14 (30-32); 13-17 (43-49)

Arbitro: Fiamma di Bologna

La Vodafone Bonetti non si ferma più, contro la Cassani & Costanzi arriva la quarta vittoria consecutiva

Cassani & Costanzi-Vodafone Palla Bonetti 55-63

Arbitro: Zavatta di Montaletto di Cervia

Parziali: 17-17; 15-14 (32-31); 8-15 (40-46) 15-17 (55-63)

Cassani & CostanziTampieri 1, Zanotti, Baruzzi 18, Orlando 10, Fabbri 3, Rubini 23, Spadafora, Monti G., Rossi. All. Scala

Vodafone Palla BonettiLullo 2, Martelli 4, Matteuzzi 26, Bonetti, Turrini 18, Filippone 7, Maletic 2, Giglio, Monti 4. All. Bordini

La Cassani & Costanzi si presenta all'appuntamento con l'artiglieria pesate per centrare la terza vittoria consecutiva e fermare la Vodafone Bonetti che invece da par suo vuole allungare a quattro la propria striscia vincente.

sabato 18 febbraio 2017

Il primo quarto illude i 96ers Grifo, è poi la zona della Sa.Mi.Ro. Costruzioni a decidere la partita

96ers Grifo Basket-Sa.Mi.Ro. Costruzioni CFC 51-95

Arbitro: Brunetti di Bologna

96ers Grifo Basket: Pederzoli 16, Bartolini 11, Selvatici 9, Dari 5, Dall’Osso 4, Bleci 3, Pettoni Possenti 2, Buttazzi 1, Poliuti, Ciarlatani, Rosati, Venturini.

Sa.Mi.Ro. Costruzioni CFC: Mariani 23, Campanella 23, Gordini 14, Patuelli M. 12, Montroni 9, Rubbi Alfi 8, Santi 6. All. Patuelli M.

A sole 24 ore di distanza, tornano in campo i ragazzi della 96ers Grifo Basket contro i campioni in carica della Sa.Mi.Ro. Costruzioni.

Nel primo quarto partono bene i 96ers che, grazie ai buoni canestri di Pederzoli, Bartolini e Selvatici, ed alla discreta regia di Dall’Osso chiudono avanti il parziale sul 24-15.
Dal secondo quarto in poi la squadra di Marco Patuelli si piazza a zona 2-3 e, viste le modestissime percentuali al tiro dalla lunga distanza, per i 96ers la partita finisce molto presto.
Peccato, perché i primi punti di Dari (5) meritavano un‘altro contesto.

Sempre avanti San Giacomo ma il recupero finale della Zion Ink mette paura ai Saints

San Giacomo Saints-Zion Ink BaB 53-48

Arbitro: Piazza di Bologna

Parziali: 21-14; 13-10 (34-24); 8-8 (42-32); 11-16 (53-48)

San Giacomo Saints: Brunori M. 2, Pozzi 8, Pecelin 2, Salvatori 4, Minichiello 12, Plazzi 6, Villa F. 12, Serattini, Nanni 2, Baldisserri 5, Poli, Brunori A. All. Grandi.

Zion Ink BaB: Cocuzzo 6, Zaniboni 4, Altieri, Ragazzini, Monari, Gavanelli 8, Brini 4, Penazzi, Andreani, Polidoro 13, Conti 4, Balducci 9. All. Lanzoni

Grandi progressi dei Locos per lo Sport nella gara contro i Jumping Plumbers

Locos per lo Sport-Jumping Plumbers 42-79

Arbitro: Domenicali di Imola

Parziali: 6-28; 16-19 (22-47); 8-12 (30-59); 12-20 (42-79)

Locos per lo Sport: Poletti 18, Forcillo, Ronchi, Torella 4, Berardi 6, Dall'Olio 4, Moscato 10. All. Ronchi

Jumping Plumbers: Bollini 21, Cantarelli 8, Pazzeschi 14, Trocchi Mat. 11, Serotti, Castagnini 2, Meloni 10, Buraschi 13. All. Santi Giada

Bella partita dei Locos per lo Sport che fanno il record di punti stagionali grazie all'ottima partita di un Poletti molto preciso sottocanestro e le conclusioni dalla media di Moscato.
Nei Jumping Plumbers bene Bollini che tira con alte percentuali da fuori e Meloni che sfiora la tripla doppia.
Da segnalare il trio di coach della squadra castellana, decisamente il più avvenente del panorama baskettaro locale (e non solo).

venerdì 17 febbraio 2017

Cassani & Costanzi e Sa.Mi.Ro. Costruzioni all'inseguimento della capolista Star-Car, perdono terreno i Saints ed il Tatanka

Non si ferma la corsa della Star-Car che vince la quinta gara consecutiva e mantiene la testa della classifica con quattro lunghezze di vantaggio sulla coppia inseguitrice Sa.Mi.Ro.Costruzioni e Cassani & Costanzi.
Al termine di una partita combattuta e spigolosa la Star-Car supera per 57-44 i Jumping Plumbers. Sono le bombe in avvio di gara di Ragazzini e Vicentini (14 punti a testa) a mettere un’ipoteca sulla gara che poi la squadra di Poggi controllo piuttosto agevolmente grazie anche a Franzoni e Morini (8 per entrambi). Serotti (11) e Cantarelli (10) sono i più in palla nella squadra di casa che però quest’anno continua a faticare non trovando ancora la giusta continuità.
Nel 72-54 della Sa.Mi.Ro. Costruzioni sai Saints di San Giacomo, oltre alle solite ottime prestazioni di Mariani (16) e Campanella (14), si erge a protagonista Bertuzzi (16) che la infila ripetutamente dalla media. In una gara difficile per i suoi, Wolly Grandi ha in Martelli (11) il miglior realizzatore, in doppia cifra anche Francesco Villa (10).
Si presenta decisamente rimaneggiata la Cassani & Costanzi all’appuntamento contro i Locos per lo Sport. Bastano però un ottimo Tampieri (25) ed un buon Fabbri (18) per chiudere la gara sull’87-26, da non dimenticare però anche i 15 punti di Rossi ed i 14 di Monti. Nei Locos per lo Sport questa volta è Poletti il miglior marcatore con 8 punti.
Centra la terza vittoria consecutiva la Vodafone Palla Bonetti che sale così solitaria al settimo posto in classifica. Severo il 64-36 finale contro una Virtus Medicina Lovers che si presenta però piuttosto incompleta viste le assenze di Ghelli, Castelli e D’Onofrio. E’ sempre il solito trio Filippone (24), Matteuzzi e Turrini (13 a testa) a menare le danze, non bastano alla squadra di Nanni gli 11 punti di Dall’Olio ed i 9 di Zambelli.